SparkFun FTDI Basic Breakout – 3.3V

14,70 Inc. Vat

14 in stock (can be backordered)

Description

This is the newest revision of our FTDI Basic. We now use a SMD 6-pin header on the bottom, which makes it smaller and more compact. Functionality has remained the same.

This is a basic breakout board for the FTDI FT232RL USB to serial IC. The pinout of this board matches the FTDI cable to work with official Arduino and cloned 3.3V Arduino boards. It can also be used for general serial applications. The major difference with this board is that it brings out the DTR pin as opposed to the RTS pin of the FTDI cable. The DTR pin allows an Arduino target to auto-reset when a new Sketch is downloaded. This is a really nice feature to have and allows a sketch to be downloaded without having to hit the reset button. This board will auto reset any Arduino board that has the reset pin brought out to a 6-pin connector.

The pins labeled BLK and GRN correspond to the colored wires on the FTDI cable. The black wire on the FTDI cable is GND, green is DTR. Use these BLK and GRN pins to align the FTDI basic board with your Arduino target.

There are pros and cons to the FTDI Cable vs the FTDI Basic. This board has TX and RX LEDs that allow you to actually see serial traffic on the LEDs to verify if the board is working, but this board requires a Mini-B cable. The FTDI Cable is well protected against the elements, but is large and cannot be embedded into a project as easily. The FTDI Basic uses DTR to cause a hardware reset where the FTDI cable uses the RTS signal.

This board was designed to decrease the cost of Arduino development and increase ease of use (the auto-reset feature rocks!). Our Arduino Pro and LilyPad boards use this type of connector.

Note: We know a lot of you prefer microUSB over miniUSB. Never fear, we’ve got you covered! Check out our FT231X Breakout for your micro FTDI needs!

 

SparkFun FTDI Basic Breakout – 3.3V

Questa è l’ultima revisione della SparkFun FTDI di base. Vengono usati dei piedini SMD a 6 pin sul lato inferiore, che la rendono più piccola e più compatta. La funzionalità è rimasta la stessa.

Si tratta di una scheda di breakout di base per la FTDI FT232RL USB alla IC di serie. La piedinatura di questa scheda corrisponde con il cavo FTDI per lavorare con l’Arduino ufficiale e le schede 3.3V Arduino clonate.
Può essere utilizzata anche per applicazioni di serie generali. La principale differenza con questa scheda è che è messo in evidenza il pin DTR in contrasto con il pin RTS del cavo FTDI. Il pin DTR permette un target Arduino di ripristino automatico in caso di un nuovo sketch scaricato. Questa è un’ottima caratteristica perché permette di scaricare uno sketch senza dover premere il pulsante di reset. Questa scheda farà l’auto reset di qualsiasi scheda Arduino che abbia il pin di reset su un connettore a 6 pin.
I pins etichettati BLK e GRN corrispondono ai fili colorati sul cavo FTDI. Il filo nero sul cavo FTDI è la GND, il verde è il DTR. Utilizzare questi pins BLK e GRN per allineare la scheda di base FTDI con il vostro target di Arduino.

Ci sono dei pro e contro del cavo FTDI rispetto al FTDI di base. Questa scheda dispone di LED TX e RX che permettono di vedere in realtà il traffico di serie sui LED per verificare se la scheda è in funzione, ma questa scheda richiede un cavo Mini-B. Il cavo FTDI è ben protetto contro gli elementi, ma è grande e non può essere incluso in un progetto con la stessa facilità. Il FTDI Basic utilizza DTR per effettuare un reset hardware in cui il cavo FTDI utilizza il segnale RTS.

Questa scheda è stata progettata per ridurre i costi di sviluppo Arduino e aumentare la facilità d’uso. Le nostre schede Arduino Pro e LilyPad utilizzano questo tipo di connettore.

Nota: Sappiamo che molti di voi preferiscono una microUSB rispetto alla miniUSB. Controllate il nostro FT231X Breakout per le vostre esigenze micro FTDI!

Simbolo-RoHS-

Documenti

Schema Tecnico
FTDI Drivers
GitHub

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “SparkFun FTDI Basic Breakout – 3.3V”

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may also like…