SparkFun LiPo Charger/Booster – 5V/1A

14,95 VAT incl.

25 disponibili (ordinabile)

Descrizione

SparkFun LiPo Charger/Booster – 5V/1A

Lo SparkFun 5V/1A LiPo Charger/Booster è un circuito inevitabile per la generare un’amplificazione a partire da una batteria al polimero di litio a 5V. Questo caricatore LiPo è una scelta molto economica dotata di un semplice circuito di ricarica che utilizza il PAM2401 IC e include diodi di protezione  per poter far funzionare più celle in serie per una spinta supplementare. Mentre il circuito di amplificazione è in ricarica, questa scheda può assorbire più corrente, più la tensione di ingresso è minore, rendendola perfetta per fornire una forte carica in una piccola quantità di tempo.

Il circuito è costruito alimentando un controller di carico MCP73831 alla porta LiPo e all’ingresso di un regolatore boost PAM2401. Sono disponibili più tipi di connessione per la batteria, la sorgente di carica e l’interruttore per consentire una flessibilità di applicazione e due LED forniscono un feedback sullo stato del sistema. Se avete bisogno di più di 5V per il vostro progetto, i SparkFun LiPo Charger/Boosters possono anche essere concatenati.

Nota: questa scheda non possiede alcuna sotto tensione o altre caratteristiche di protezione della batteria, pertanto SI RACCOMANDA di utilizzarla solo con batterie dotate di un circuito di protezione incorporato.

Caratteristiche

  • Caricatore, microUSB, 500mA
  • Booster, uscita 5V, 1A
  • Formato per batterie da 1000mAh
  • Interruttore di isolamento della  batteria con connessioni esterne opzionali
  • Pin suddiviso abilitato
  • Disattivazione corrente inferiore a 10uA
  • Indicatori a LED per alimentazione e carica
  • Segnale di uscita super-pulito (commutazione ad alta frequenza)


Documenti

Schema Tecnico
Scheda Tecnica MCP73831
Scheda Tecnica PAM2401
GitHub

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “SparkFun LiPo Charger/Booster – 5V/1A”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…